Rappoccio: ” Spero di contribuire a raggiungere grandi risultati”

Classe 1994, il play ha già alle spalle delle esperienze importanti, che hanno contribuito ad incidere sul percorso professionale, portandolo a giocare nella serie B dilettanti. Già campione regionale con l’Under 17 della scuola basket Viola, Rappoccio aveva già giocato per la nuova Jolly, contribuendo alla promozione della squadra dalla serie D alla C. “ Mi sono allontanato da casa a 13 anni, per giocare nella Fortitudo Bologna, nell’anno in cui vincemmo il campionato regionale, mi sono poi spostato a Rimini, giocando nell’Under 15 e nell’Under 17. Queste esperienze hanno inciso profondamente sulla formazione non solo a livello cestistico, ma soprattutto sono servite a temprare il mio carattere e dare forma alla persona che sono oggi”- ha commentato l’atleta, analizzando le proprie esperienze passate. Ottimista e determinato sulla situazione attuale, che lo vede vestire il numero 9 all’interno della compagine di coach Bolignano. “ Ritengo oggi di avere una grande possibilità, quella di poter giocare nella Viola Reggio Calabria, in prima squadra, insieme a professionisti del settore. E’ molto difficile per me allenarmi insieme a loro, e cerco di dare il massimo ed apprendere ogni giorno il più possibile”. Esordendo in casa contro il Roseto, partita che venne giocata al centro sportivo del pianeta Modena, il play, a seguito dell’infortunio di Cororini e sotto le direttive di coach Bolignano, si è guadagnato uno spazio maggiore.” Giocare nella Viola, nella mia città , rappresenta per me una grande occasione, il mio obiettivo è quello di arrivare sempre più in alto, e raggiungere il livello professionistico dei miei compagni di squadra, spero di riuscire ad accontentare tutte le aspettative di coach Bolignano. La squadra è molto affiatata, nello spogliatoio si respira un clima di amicizia e condivisione, il campionato è tutto da giocare, mi auguro di poter contribuire ad un grande risultato”.

 

Isabella Galimi

Uff.Stampa Viola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons