Ravenna e Viola in campo per salvarsi

 

 

Partita cruciale per la Viola.

I reggini giocano alle ore 18.00 al PalaCosta di Ravenna per una sfida molto importante per le sorti del campionato. La squadra di coach Ponticiello, reduce da due stop consecutivi (in casa di Treviglio ed al PalaMaiata contro Firenze), ha interrotto il cammino verso una salvezza quasi certa e complicando l’aggancio alla quota PlayOff.

Reggio Calabria è ancora a caccia della matematica salvezza,dunque, terrà un orecchio sugli altri campi ma ha grande voglia di vincere la sfida di questa sera(campi principali sulle frequenze nero-arancio Firenze-CasalP e Ferrara-Recanati).

Nella gara di andata, la Viola giocò una delle migliori partite della stagione, vincendo con merito contro una squadra comunque attrezzata per non sfigurare nella Legadue silver team che per larga parte del torneo è da considerarsi l’assoluta rivelazione del campionato.

Si trattò della gara della svolta per Hamiton e soci con due quarti devastanti e spettacolari che misero al tappeto le canotte rosse.

Ravenna, invece, dopo un periodo ricco di difficoltà ha aggiunto all’americano Adam Sollazzo un altro straniero Singletary.

Come i nero-arancio, neanche Ravenna è ancora salva.

La posta in palio, dunque, diventa ancor più intrigante.

Gli arbitri sono Gianluca Gagliardi di Anagni,Alessandro Costa e Leonardo Solfanelli di Livorno.

Nel prossimo turno, per l’ultima in casa dei reggini, Caprari e soci potrebbero giocare al Centro Viola a cospetto del Mantova dell’ex Davide Lamma per poi chiudere il torneo con la trasferta di Omegna.

La gara sarà trasmessa in diretta Radiofonica su Radio Touring 104.

 

 

Queste le probabili formazioni:

Ravenna: Amoni, Cicognani, Bedetti, Ricci, Tambone, Broglia, Locci, Singletary, Sollazzo, Rivali. Coach Giordani.

Viola RC: Monaldi, Fabi, Hamilton, Ammannato, Dia, Sabbatino, Caprari, Azzaro, Spera, Viglianisi. Coach Ponticiello.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons