Redel c’è Grande, ancora una vittoria in Under 21

 

 

E’ ritornato Matteo Grande:dopo una lunga bronchite, il talentuoso classe 1991 scuola Stella Azzurra Roma in sella alla formazione reggina da due stagioni è leader delle statistiche d’attacco della formazione di coach D’Arrigo.

Buono il suo rientro ed i suoi allenamenti in vista del rientro in campo, anche in DNC, nel prossimo derby dello stretto in casa dell’Amatori Messina, domenica prossima.

Per il resto, terzo successo nel mini-campionato per i reggini. Scafaro e Stracuzzi si confermano giovani in netta crescita. Buonissime indicazioni da tutto il gruppo.

Stupisce, giorno dopo giorno la crescita di Domenico Cedro.

Una prestazione solida ed affidabile per un giovane generoso aggregato alla prima squadra sin dai primi giorni di preparazione.Per lui, prestazione super con tanto di tripla dal campo.

 

 

Vis Reggio Calabria-Cras Catanzaro 120-55

(35-12,31-13,23-16,31-14)

Vis:Gregorace 13,Lombardo 9,Grande 16,Scafaro 28,Cedro 16,Stracuzzi 25,Cristiano 4.All D’Arrigo

Cras:Signoretti 11,Gimigliano 10,Raiola 14,Madonna 7,Greco 6.

Arbitri Roberto Viglianisi di Villa San Giovanni e Fabrizio Marrara di Reggio Calabria

 

Classifica

Redel Energia Vis Reggio Calabria 6

Botteghelle Basket Reggio Calabria 2

Virtus Catanzaro 0

Cras Catanzaro 0

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons