Redel corsara, vittoria a Messina

Giovedì sera, alle ore 20.30 al PalaBotteghelle i reggini proveranno a chiudere i conti con il quarto di finale PlayOff.

 


 

Gara condotta per larga parte del match dalla Vis.I peloritani, invece, contesteranno a gran voce l’arbitraggio.

Il primo quarto, dopo un’attenta fase di studio sarà molto equilibrato con segnature da una parte e dall’altra.

Nel secondo periodo la pioggia di canestri,invece, sarà tutta per Reggio Calabria:la tripla di Soldatescafirmerà il più dieci,un doppio canestro del condottiero Antinori, poco dopo porterà gli ospiti sul 23 a 40.Cavalieri e Pellegrino terranno a bada gli avversari per tutto il terzo quarto navigando in acque positive.

Nell’ultimo periodo, Messina proverà a farsi sotto.

Un canestro dopo l’altro riaprono le speranze nel match. Al 34  Fazio realizzerà il meno quattro per una rimonta clamorosa. Dopo uno scontro di gioco,Antinori diventerà il bersaglio del pubblico locale e non solo. Verranno espulsi in sequenza Arrigo,Fazio ed il Coach Anselmo.Il successo dei reggini, dopo un batti e ribatti generale con i reggini sempre avanti verrà sigillato da una tripla di Soldatesca.

La società Redel Energia Vis per voce del Direttore Generale Luigi Di Bernardo ringrazia l’Assistant Coach dell’Amatori ed il Presidente Nino Centorrino per la grande calma e disponibilità dimostrata all’interno di un momento sicuramente da dimenticare.

 

Nel frattempo in città sono già presenti i maxi striscioni che sponsorizzano l’evento del Botteghelle.La Dirigenza reggina si augura che tanti appassionati possano accompagnare la cavalcata PlayOff di Scaffidi e soci giovedì sera alle 20.30 in gara due.

 

Giovanni Mafrici

Uff.Stampa Redel Energia

Reggioacanestro.com

 

Amatori Messina Basket-Redel Energia Vis Reggio Calabria 76-82

(18-22,30-47,43-59-76-82)

Messina:Carnazza 10,Minutoli 1,Restuccia 8,Galletta 13,Adorno 13,Fazio 14,Arrigo 11,Mondello ne,Salvo ne,Centorrino 6.All Francesco Paolo Anselmo

Redel Energia Vis:Grande 1,Scafaro,Cedro ne,Stracuzzi ne,De Marco 4,Antinori 24,Pellegrino 14,Soldatesca 12,Cavalieri 15,Scaffidi 15.All Checco D’Arrigo

Arbitri Lorenzo Bianchi di Rimini e Francesco Bevivino di Reggio Emilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons