Redel Vis,oggi la prima di orologio

 

 

Obiettivo? Far bene e riprendere tutti gli infortunati aspettando la post-season.
La Redel Vis viaggia alla volta di Canicattì per disputare il suo primo turno di fase “Ad Orologio”.
Il bilancio nelle sfide con i siciliani, per Zampogna è soci è negativo:due sconfitte su due partite disputate e sei punti di differenza nel ranking.
La formazione della Gaudium è attualmente al quinto posto in classifica a quota 24 punti, la Redel segue al sesto con diciotto.
E’ ancora negli occhi di tutti gli sportivi, la clamorosa sconfitta subita dai reggini al PalaBotteghelle in occasione del turno casalingo di campionato contro German e soci:una rimonta strabiliante a suon di triple dei bianco-rossi lasciò senza fiato una Redel che sembrava aver messo la parola fine alla gara a cinque minuti dal termine.
Oggi, alle ore 21, si gioca una sfida di transizione.
I reggini sono quasi “matematicamente” qualificati alla post-season.
Coach D’Arrigo può contare su tutti gli effettivi compreso Andrea Gjinai:il centro dei reggini non è ancora al top ma proverà a far bene e recuperare la condizione.
Alessandro Verolino e Gianluca Cassiano di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons