Redel vittoria gagliarda in trasferta


E’ stata una partita molto dura per i padroni di casa allenati dall’ex coach della Vis,Ciccio Romeo. Il San Filippo è stato costretto a giocare con Barbera a mezzo servizio, Gritti in panca solo per onor di firma,Enrico Mobilia ancora con il gesso e l’argentino Caula in trasferta con l’Orlandina di DNA.
La sorpresa in casa Redel, con un po di “pretattica” settimanale è arrivata dalla prestazione e dal ritorno in campo di Federico Antinori, atleta che per skills e capacità tecniche è da considerarsi un assoluto “Big”” della categoria.
Otto punti, tre su quattro da due e sette rimbalzi per Antinori, probabilmente il miglior acquisto “ritrovato” per la dirigenza reggina.

La gara: Nel primo periodo la partenza degli ospiti è diesel. Parte più determinata e concreta,invece, la formazione locale.
I siciliani,però,non concretizzano nel migliore dei modi diversi contropiedi abbastanza facili e Reggio riuscirà ad impattare il risultato proprio a fine tempo.
Da lì a seguire ne uscirà una gara equilibratissima perennemente punto a punto.
Stuppia e Bolletta da una parte,Cavalieri e Scaffidi dall’altra saranno i giocatori più prolifici.
Il finale? Ancora punto a punto. Antinori segnerà un canestro pesantissimo. Una giocata in attacco di Vittorio Soldatesca sarà decisiva per la vittoria finale suggellata dai tiri liberi di Claudio Cavalieri.
Una vittoria che firma uno slancio incredibile nella classifica dei reggini: ventidue punti e quinto posto proprio accanto al Cocuzza.
La Redel Energia ritornerà tra le mura amiche nel prossimo turno, in programma domenica quattro di marzo per una grande sfida di basket contro il Racalmuto.

 



Giovanni Mafrici
Uff.Stampa Redel Energia
Reggioacanestro.com



San Filippo del Mela Cocuzza-Redel Energia Vis Reggio Calabria 64-68
San Filippo del Mela Cocuzza:Catanesi 6,Cassisi 6.Vento 2,Barbera 2,Stuppia 24,Paulesu,Bolletta 22,Coppolino 2,Gritti ne,Cocuzza.All Francesco Romeo
Redel Energia Reggio Calabria:Cavalieri 20,Pellegrino 6,Antinori 8,Soldatesca 13,De Marco 3,Cugliandro,Grande 3,Scafaro 1,Scaffidi 12,Stracuzzi 2.All Checco D’Arrigo
Arbitri signori Luca Massari e Salvatore Arbace di Ragusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons