Redel,la mania dei supplementari

.Nel campionato di Promozione Maschile,ci sono voluti 4 tempi supplementari per decretare chi tra Redel Vis ed Audax Basket Melito portasse a casa i due punti . Al limite del record assoluto , un’ ora di partita con le due squadre che si sono alternate al comando tra prove di fuga e tentativi di chiudere il match alla fine di ogni overtime . Una maratona del genere una squadra può vincerla per episodi oppure perchè hai una stilla di energia in più rispetto alla avversaria e così è stato per la Vis trascinata dal duo Di Bernardo-Rugolino ben supportati da Praticò e Plutino. Sul fronte Audax molto bene Gabriele Aloi , playmaker classe 1995 autore di 22 punti con canestri pesantissimi , coadiuvato dall’altro play Nino Tuscano . Senza l’indisponibile Costantino Longo, il fratello Alfonso ha sfoderato una buona prestazione.

 

Giovanni Mafrici

Uff.Stampa Redel Energia

Reggioacanestro.com

 

Tabellino della gara

 

VIS

 

Plutino A. 14, Di Bernardo 17, Palco, Pizzichemi, Rugolino 24, Rappocciolo 2, Chirico, Catalano ,  Praticò 15, Barreca .

 

AUDAX

 

Longo A. 12, Aloi 22, Foti, Verduci 3, Tripodi 7, Orlando , Minniti 2, Tuscano 21 , Plutino F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons