Redel,oggi alle ore 19 l’esordio assoluto in DNC

passando per una promozione dopo l’altra,da una Serie D “stellare”, da tante novità, due americani, un americano ed un senegalese, il voluto successo in C Regionale ed adesso? Adesso spazio e riflettori per la nuovissima DNC, la vecchia C1 per intenderci.

 

Parte oggi alle ore 19 al PalaBotteghelle di Reggio Calabria la nuova avventura nazionale per la nuova Redel Energia Reggio Calabria. Ambizioni di sorta e tanta buona volontà per stupire fin da principio.I giallo-neri affronteranno la Qè Call Center Paternò, formazione imprevedibile da tener d’occhio.

Coach D’Arrigo in settimana ha provato uomini e schemi all’interno di un test, molto interessante contro gli amici della Botteghelle Basket, formazione con la quale, la Redel condivide il progetto giovanile denominato Mediterranea.

La “fortuna” però, non ha accompagnato nel migliore dei modi i reggini in questo pregara. I play Scaffidi ed Antinori si sono allenati poco per rispettivi problemi fisici,Vladimir Pellegrino è in forte dubbio per un attacco influenzale così come il nuovo innesto Stracuzzi.

Il classe ’92 da tre anni parte fondamentale dei progetti della Dirigenza ha appena firmato il suo primo tesseramento a titolo definitivo per la Redel formazione con la quale vuole crescere e stupire.

La struttura della Redel ha preparato la prima di campionato nel migliore dei modi. Si prevede un buon numero di spettatori per provare a bagnare l’esordio in DNC con una prova super.

Arbitreranno i signori Denny Lillo di Brindisi e Alessandro D’Elia di Lecce.

Giovanni Mafrici

Uff.Stampa Redel Energia

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons