Redel,oggi la sfida di San Filippo

 

 

Le due squadre arrivano da due momenti sicuramente diversi ma da due rispettive sconfitte.

I reggini devono riscattare due sconfitte consecutive.La gara in trasferta di Canicattì e la rocambolesca sconfitta subita, tra le mura amiche contro lo Sport Club Gravina dopo ben tre overtime.

San Filippo,invece,è reduce dalla preventivabile sconfitta di Racalmuto ma è reduce da ben sei vittorie in sequenza che ne hanno rilanciato le ambizioni di classifica grazie all’autentica esplosione di Luca Bolletta e dalla crescita di un gruppo super.

Le due squadre sono separate in classifica da due punti a favore del quintetto siciliano.Nel ranking si è formato un nuovo ed imprevedibile “gruppone” che racchiude nove squadre in sei punti.

La corsa al PlayOff dei reggini passa sicuramente da questa delicata sfida in vista del rush finale della regular season.

Nella sfida di andata vinsero i ragazzi di coach D’Arrigo con il risultato finale di 62 a 56.

Furono decisive le doppie cifre di Scaffidi,Pellegrino e De Marco.La Vis ritroverà il suo ex allenatore Ciccio Romeo premiato nella sfida di andata con una targa ricordo dalla dirigenza reggina.

 

Allenamenti duri e competitivi in settimana per la Redel, conscia della delicata sfida “bivio”.Ci sarà Domenico De Marco che si è allenato dopo il fastidioso infortunio ad una caviglia.In ripresa anche Matteo Grande a letto con la febbre per larga parte della settimana.

Arbitreranno i signori Luca Massari e Salvatore Arbace di Ragusa.

 

Giovanni Mafrici

Uff Stampa Redel Energia

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons