Reggio vuole il sigillo

 

 

La Viola cerca la matematica salvezza nel campionato di Lega Adecco Silver al termine di una annata importante, difficile e combattuta.

I reggini ospitano questa sera,alle ore 18 l’agguerrita formazione dell’Enegan Firenze team che necessita di punti vitali per evitare la retrocessione in Dnb.

Si tratta della penultima gara in casa per Reggio prima della chiusura contro il Mantova dell’ex Davide Lamma.

La partita di preannuncia molto importante per la squadra reggina impegnata da tempo in una lunga ricorsa verso la permanenza in Legadue silver. I nero-arancio reduci dal passo falso sfortunato di Treviglio, sperano di chiudere in anticipo i conti della salvezza.

Non sarà una passeggiata per Hamilton e soci perché Firenze ha necessità di punti salvezza ed ha un roster forte e molto competitivo che paga più del dovuto il forfait di Lucca da questo torneo(i fiorentini avevano vinto entrambi i derby e si ritrovano con quattro punti in meno).

La squadra toscana allenata da Attilio Caja, Assistant Coach della Nazionale Maggiore, allenatore esperto e capace che ha affrontato la Viola molto spesso negli anni della Serie A| i toscani sono in striscia positiva da due turni ed hanno riaperto i discorsi salvezza battendo il Basket Nord Barese.In casa Viola si cerca un successo fondamentale per aprire ufficialmente nuovi orizzonti di classifica.

Arbitrano Renato Giovanrosa di Rocca Priora,Mauro Pansecchi di Pavia e Nicola Cappati di Roncade.

La partita sarà trasmessa in diretta radio su Touring 104.

Queste le probabili formazioni:

Viola RC: Monaldi, Fabi, Hamilton, Ammannato, Dia, Sabbatino, Caprari, Azzaro, Spera, Lupusor. Coach Ponticiello.

Firenze: Young, Cucco, Quaglia, Rabaglietti, Schiano, Severini, Conti, Rancic, Castelli, Baggio. Coach Caja.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons