RENDE COMBATTE MA NON BASTA:POWER BASKET VELEGGIA IN VETTA

La Power Basket Salerno prosegue la sua corsa in solitaria e coglie contro la Bim Bum Basket Rende la nona vittoria consecutiva.

La squadra cara al presidente Luca Renis si impone 70-58 sulla tenace squadra calabrese al termine di quaranta minuti intensissimi.

Per restare a punteggio pieno ed esultare davanti ai suoi tifosi, accorsi in gran numero al PalaSilvestri, la compagine guidata da coach Mario Menduto ha dovuto faticare non poco.

Al via è subito gara tattica e spigolosa, caratterizzata da tanto agonismo. Le difese prevalgono sugli attacchi e solo sul finire del primo quarto la Power passa a condurre grazie ad alcune iniziative di Chaves che, da capitano, suona la carica (12-11).

Nel secondo quarto il gioco d’attacco dei padroni di casa comincia a dare i suoi frutti. Bat’ka prima stoppa un avversario, poi sigla dall’angolo il canestro del massimo vantaggio (31-20) per i suoi.

All’intervallo lungo i salernitani arrivano con nove lunghezze di margine (31-22). Dagli spogliatoi, però, esce una Bim Bum Basket Rende molto determinata che, grazie ad una pioggia di triple, si riporta in parità (46-46), prima che un gioco da quattro punti di Trapani non consenta alla Power di staccarsi nuovamente.

Alla terza sirena è 50-48. L’ultima frazione vive sul filo dell’equilibrio per almeno cinque minuti.

Poi la capolista accelera e riesce a scavare il gap decisivo. Finisce tra gli applausi del numeroso pubblico con i salernitani che centrano la nona vittoria consecutiva.

RISULTATI:
Power Basket Salerno – Bim Bum BasketRende 70-58 (12-11, 31-22, 50-48)

TABELLINO:
Trapani 10, Melillo 3, Chaves 19, De Angelis 6, De Leo 6, Bat’ka 21, Melillo 3, Ferretti 5, Zampa, D’Amico n.e, Grimaldi n.e, Polisetti n.e. Coach: M. Menduto

TABELLINO BIM BUM:Ginefra 3,Guadagnuolo,Miljianic 2,Malkic 9,Guzzo 17,Arnaut 3,Vasta,Spadafora 2,Saikinis 14,Espinoza 8.All Carbone

 

Show Buttons
Hide Buttons