RENDE FA IL BIS, VITTORIA A CATANZARO

Il 38 a 13 di secondo periodo chiude i conti. Non basta super Markovic.
La Bim Bum Rende fa il bis e vince al PalaPulerà contro l’esordiente Virtus Catanzaro e dopo la vittoria interna ottenuta contro Villa San Giovanni vince con merito mostrando segnali più che positivi.
Il break di secondo periodo è sontuoso per gli atleti di Coach Arigliano e chiude i conti.
Gaido orchestra bene, Mirando e Bjegovic(un lusso in questo torneo) sono super e Michele Suraci domina nel pitturato.
Catanzaro, orfana di tante pedine importanti non molla e risorge dal meno trenta al meno venti grazie ai canestri di un super Markovic.
Il finale? 79 a 100, Rende lancia un nuovo segnale al campionato.
Virtus Catanzaro-Bim Bum Rende 79-100
(16-22,13-38,30-18,20-22)
Virtus Catanzaro: Klacar 13,Commisso 6,Ferragina 1,Pallone 1,Markovic 31,Naccarato,Angotti 8,Scala 2,Farenza,Cresta,Dolce 13,Citraro.All Ceroni
Bim Bum Rende:Tenuta 2,Mirando 22,Gaido 12,Conte,Mazzuca,Giannotta 4,Spadafora 2,Russo 12,Suraci 20,Acciardi,Bjegovic 22,Cilento 4.All Arigliano Ass Carbone
Arbitri Politi e Gallo di Reggio Calabria
Classifica
Vis 4
Bim Bum Rende 4
Nuovo Basket Soverato 4
Lamezia 2 *
Virtus Cz 0
Eraclè Sofà Vsg 0
Scuola di Basket Viola 0
Nuova Jolly 0
Show Buttons
Hide Buttons