Rende non ci sta:pareggiati i conti al Pianeta Viola

 

 

Prova di forza dell’esperta Bim Bum Rende che espugna il Pianeta Viola, batte i talenti nero-arancio e rimanda l’esito finale del quarto di finale di PlayOff a gara tre.

Chi vincerà la sfida del sabato sul parquet silano se la vedrà con la regina della stagione regolare:il Villa San Giovanni.

Coach Iracà schiera Antonicelli in regia accanto a Russo con Lupusor e Latella in ala affiancati al centro Victor Osmatescu.

Rende risponde con il giovane Zoccali play affiancato a Marco Pate, l’ex pollino Barsheeskyy in ala in compagnia di Manu Gallo con Tonino Pate unico lungo.

L’avvio è stratosferico per gli ospiti: la Viola parte male.

Un Manu Gallo in formissima(una condizione atletica spaventosa) inizia a puntellare il canestro per l’8 a 0 iniziale.

Il primo canestro della Viola arriva a 6.32 dal termine del quarto con un libero di Russo.

Lupusor e Luzza prendono per mano la Viola che inizia la rimonta.

Il sorpasso arriva sulla sirena di primo periodo con un canestro incredibile di Latella sulla sirena.

Nel secondo periodo, la Viola parte bene ma si perde subito dopo.

Tante imprecisioni in regia e troppe palle perse.

L’assenza di Lupusor dal rettangolo di gioco agevola il gioco del Rende che fa la voce grossa e sigilla con Piro un parziale di 14 a 0 che stende gli avversari.

Superbo il contributo di Tonino Pate.

Tutto finito? Sembra di no.

Latella e Lupusor realizzano cinque punti in un amen(28-35).

La Scuola di Basket tenta molti avvicinamenti ma è tirata via ad ogni tentativo da un Gallo maestoso.

L’ex Nertos si esalta addirittura in stoppate da urlo.

La Viola non riesce a reagire.

Pate, ancora lui continua a puntellare il canestro con giocate d’alta scuola.

La precaria situazione falli di Lupusor termina con il quinto fallo nel quarto periodo.

Rende vince con merito grazie alla potenza dei suoi veterani e guarda con fiducia a gara tre.

I pronostici, adesso sono tutti per i silani: toccherà ai giovani della Viola tentare nuovamente l’impresa.

 

Scuola di Basket Viola- Bim Bum Basket Rende 69-80 ( 15-18, 37-45, 50-57)

Scuola di Basket Viola : Franzò 4, Russo 7, Di Dio Busà n.e., Antonicelli 6, De Stefano n.e., Frazzetto 2, Sindoni 9, Scalone n.e., Luzza 12, Lupusor 17, Osmatescu, Latella 12. Coach : Pasquale Iracà – Ass: : Francesco Barilla

Bim Bum Basket Rende: Perna n.e., De Marco 6, Pate A. 28, Federico, Piro 4, Pate M. 7, Gallo 30, Zoccali 3, Mazzuca n.e., Reda n.e., Barshchevskyy 2, Acri. Coach : Pierpaolo Carbone

Arbitri : Caputo e Avila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons