Rende si rialza

Inizia molto bene il 2016 per la Bim Bum Basket Rende.

Com’era nell’aria, i silani si rafforzano sul mercato ingaggiano un play dalla Puglia: firma ed esordisce Mirando, regista ex Vieste e San Severo alto 1.91.

Il nuovo elemento dei silani da una marcia in più alle trame Bim Bum: la Virtus non gioca una grande gara.Triple, ritmo e bel passo per la new entry.

I giallo-rossi pagano le assenze, sfiorano la rimonta(fino la meno nove) ma Stefano Milito è davvero solido al rimbalzo, Gallo colpisce con entusiasmo e Mirando è la nuova carta in più da tener d’occhio.

Bim Bum Rende-Virtus Catanzaro 74-56

(29-12, 45-30, 54-42)

RENDE: Carelli n.e., Conte n.e., Mazzuca 3, Gaglianese, Cilento 6, Russo 5, Gallo 18, Mirando 18, Reda 4, Parise, Milito 18, Chironi 2. Coach: Carbone

CATANZARO: Fratto 12, Battaglia 5, Zofrea 8, Dell’Uomo 4, Donato, Polizzese, Logiudice 7, Palazzo D., Maida 12, Scuderi 8, Procopio. Coach: Tunno

ARBITRI: Travia e Travia di Gioia Tauro.

Classifica C Silver

Vis Reggio 24

Val Gallico 22

Botteghelle 18

Virtus Catanzaro 12

Lamezia 10*

Nuova Jolly 10

Bim Bum Rende 8

New Team Crotone 6*

Villa San Giovanni 6

Pollino Castrovillari 6*

Ymca Siderno 4**

*Gare in meno

Prossimo turno (9/10 gennaio): Crotone-Lamezia, Nuova Jolly-Rende, Catanzaro-Val Gallico, Botteghelle-Pollino, Siderno-Vis (riposa Villa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons