RESOCONTO DAL MEMORIAL CONDELLO

Il Memorial Peppe Condello ha mandato in scena la sua seconda giornata di gare.

Grazie all’impegno dell’Associazione Attendiamoci sta andando in scena il Memorial dedicato alla memoria dello storico tifoso della Viola Reggio Calabria.

Peppe Condello avrebbe apprezzato tantissimo un raggruppamento di squadre che emoziona ed emozionerà.

Nella seconda giornata di gare giocata nello storico impianto del “Panella” sono tante le new entry.

Accanto alla potenza di Victor Osmatescu(giocatore di Serie B), dominatore nell’equilibratissima sfida che ha visto la conferma in vetta dei “Quasi Pensionati” di Antonio Musolino registriamo la presenza, ma solo in platea di uno dei giocatori più rappresentativi della storia del basket reggino, il classe 1993 Marco Laganà reduce da una bella salvezza ottenuta con la maglia del Bergamo in A2.

In campo, invece, esordio per Brandon Viglianisi reduce dal PlayOff di C con la Vis al fianco proprio di Osmatescu nella capolista.

Dilaga la Dinamo System con Andrea Pellicanò scatenato e con la super new entry Santo Vazzana

Il successo contro la Pooltroppo registra la seconda sconfitta dei “pellaresi” che nel recupero vengono battuti nella calda gara contro una Just Do It potenziata dall’esordio di un amico storico di Peppe Condello, Sandro Milardi.

La Just Do It non riesce a firmare un bis cedendo nell’ultimo match ai padroni di casa di Attendiamoci di Coach Geri.

Il prossimo appuntamento? Questa sera al PalaCsi di Gallina.

POOLTROPPO vs JUST DO IT (recupero 1^ giornata): 35 a 44

Risultati 2^ giornata:

DINAMO SYSTEM vs POOLTROPPO: 54 a 23

QUASI PENSIONATI vs 10 DECIMI: 42 a 40

JUST DO IT vs ATTENDIAMOCI: 27 a 42

CLASSIFICA

1 QUASIPENSIONATI    4

2 DINAMO SYSTEM      2

3 DIECI DECIMI              2

4 ATTENDIAMOCI         2

5 JUST DO IT                2

6 POOLTROPPO           0

Show Buttons
Hide Buttons