RICORDI DI VIOLA:LUCA FONTECCHIO

E’ stato un protagonista assoluto della clamorosa partita, terminata dopo quattro overtime tra Cestistica Torrenovese e Bologna Basket. Ha ancora Reggio Calabria nel cuore e si è ritrovato, un dirigente cresciuto nella grande Panasonic come Dario Sigon. E’ stato un pilastro della super Viola targata Ponticiello verso l’approdo in A2:”In Emilia Romagna ci sono otto squadre e non giochiamo contro nessuna di loro. Mi sembra davvero una situazione particolare anche se, l’importante è giocare. Vi racconto la mia svolta tra basket e lavoro”.

Show Buttons
Hide Buttons