Ritorna al successo il Campo Calabro

 

 

Ritorna al successo il Campo Calabro.

Il Cap sogna l’impresa che poteva addirittura riaprire i discorsi salvezza per due periodi.

Nel terzo quarto, il Campo prende in mano le redini della partita.Difesa e contropiede uniti alle buone giocate di Laganà,Cedro e Pitasi chiudono praticamente la gara.

Al Cap non bastano le giocate di Iero,Fallanca e Falcomatà.

Termina 54 a 42.

 

A.S. Dil. CAMPO CALABRO REDHAWKS – A.S.D. C.A.P. RC  54-42

(9-12; 11-5; 23-6; 11-19)

CCR: Pirrotta 2, Batistini 2, Pavone 3, Laganà 15, Pitasi 5, Saraceno, Rocca, La Valle 4, Zhang 6, Cedro 14. Coach: Cotroneo G.

CAP RC: Bellantone, Falcomatà 12, Certomà, Luvarà, Ferrara 8, Fallanca 13, Iero 9, Sarnè. Coach: Melara D.-Arcudi M.)

Arbitro: Politi F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons