Rosarno e Gioia,buon test

 

 

88 a 81 a favore dei locali dopo quattro tempi da quindici minuti per un ricco allenamento che ha potuto far rodare schemi e giochi alle due squadre.

Bene un Alfonso dominante per il Rosarno.Note liete per i giovani Nino Crucitti e Vincenzo Speranza.

Per la Gioiese, sostanzioso il contributo dell’energico Genovese.Sorprende sempre di più il giovane ’96 Callè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons