Rosarno si blocca,Racalmuto vince di 30

Iniziano bene i calabresi che grazie al gioco in post di Alfonso ed ai canestri di Crucitti avevano iniziato ad impensierire i locali. Nel secondo periodo, uno straordinario Fathallah ben supportato da Petrucci firmerà il maxi break per i siciliani di Coach Cardillo:22 a 7.

 

Nel terzo periodo Rosarno provera a rimanere aggrappata al match per poi crollare nell’ultimo quarto dando ampio spazio a tutti gli elementi del roster e guardando già a gara due.Racalmuto dilagherà con ben 30 punti di vantaggio.

Giovedì si replica al PalaFamurro.

 

 

 

Virtus  Racalmuto 96 – Rosarno 66

Virtus Racalmuto: Campi 12, De Bartolo 8, Manto ne, Fathallah 23, Sanicola 6, Petrucci 21, Mazza 14, Petrosino 9. All. Cardillo.

R osarno:  Crucitti P, 14, Brugalossi 10, Iaria 13, Rizzieri 6, Crucitti A. 3, Pronesti, Alfonso 18, Lo Presti, Ruggero 2.

Arbitri: Di Napoli e Fontanini di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons