Rosarno,serve una scossa

 

 

L’amichevole infrasettimanale contro la Gioiese ha regalato ai ragazzi di coach Gualtieri più fiducia.Oggi servono i due punti per risollevare una classifica assolutamente deficitaria.

Antonio Iaria e soci ne sono assolutamente consapevoli.Il fresco avvocato prima di diventare il “Principe del Foro”  vuole continuare a stupire da capitano del Basket Rosarno.Per farlo, dovrà superare accanto ai propri compagni un avversario in netta crescita come il San Filippo dell’ex coach Ciccio Romeo.

I siciliani hanno inserito nel roster il forte Luca Bolletta, giocatore rimasto fermo ai box per un caso federale da assoluta censura.

Nel Rosarno dovrebbe rientrare nei dieci il grintoso Antonio Donato, rosarnese doc da sempre vicinissimo al team del Presidente Rizzo.

Arbitreranno i signori Rizzi di Locorotono e Pellegrini di Ruvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons