ROSSANO ALL’OVERTIME CONTRO PAOLA

Parte alla grande il campionato del Basket Murialdo Rossano, che nella I giornata si impone in casa sullo Street Lab Paola Basketball per 68 a 65 dopo un tempo supplementare.
Match giocato punto a punto in equilibrio dove per tutto il tempo nessuna delle due formazioni è riuscita a dare lo strappo decisivo prendendo un gap importante nel punteggio per poter portare a casa la partita in tranquillità.
Nel primo quarto i rossanesi provano subito a fare la voce grossa con un parziale di 8 a 0 ma il controparziale del Paola rimette subito tutto in discussione.
Primo quarto che comunque premia i padroni di casa e si conclude sul 17 a 14.
Secondo periodo tutto a favore della squadra di coach Salerno che concede solo 9 punti in 10 minuti all’attacco del Murialdo e quindi si va al riposo sul 26 a 29 per gli ospiti.
Nella ripresa il terzo quarto si conclude ancora in favore dello Street Lab Paola Basketball guidati da uno scatenato Lo Gatto.
Dopo 30 minuti comunque gli ospiti conservano solo due possessi di vantaggio e chiudono a + 5.
Ma nel quarto periodo i ragazzi di coach Saccone cambiano marcia e guidati in attacco da un Di Vincenzo in gran serata ed un Francesco Pane in difesa in versione Pajola, si rifanno sotto.
Nonostante ciò il Paola resta sempre avanti con un margine sempre più risicato, ed a 3 secondi dalla sirena sul 59 a 60 per gli ospiti, il veterano Debole ha l’opportunità dalla lunetta, con due liberi, di regalare la partita ai rossanesi nei quaranta regolamentari.
1 su 2 e sul 60 pari si va all’overtime,
Nel supplementare, calano le percentuali e aumentano gli errori da entrambe le parti, ed in un finale da thrilling a 30 secondi dalla fine Luca Aversente regala il sorpasso ai padroni di casa con un importantissimo + 1.
Gli ospiti preparano l’ultimo assalto, ma i rossanesi riescono a difendere il proprio canestro e Giuseppe Calabrò la chiude in contropiede non lasciando più chances per un ultimo possesso al Paola.
Il match lo porta a casa la formazione di coach Saccone grazie ad una magistrale prestazione di squadra dove tutti i ragazzi rossanesi si sono fatti trovare pronti ed hanno dato il loro prezioso contributo per la vittoria finale.
Finisce 68 a 65 per il Murialdo tra gli applausi del pubblico che ha assistito ad un match combattuto ed avvincente.

Show Buttons
Hide Buttons