Russo ufficialmente Assistant Coach della Viola

Proveniente da Sant’Antimo, Russo comincia la carriera di assistente in alcune squadre giovanili locali, acquisendo la tessera di istruttore di mini basket e allenatore di base, terminando la formazione di Sant’Antimo con l’assistentato in B1. Poi il salto di categoria con il Basket Napoli. partecipando a vari master di perfezionamento e corsi del CNA. Arriva poi la nomina di giovane allenatore per quanto riguarda il comitato regionale campano facendo la trafila anche nel giro delle nazionali giovanili soprattutto per quanto riguarda il progetto qualificazione nazionale, che vedeva a capo Gaetano Gebbia e Pasquale Iracà come coordinatore. Diviene poi capo allenatore delle selezione regionale Campania al trofeo delle Regioni con un gruppo 96 del Napoli proseguendo sempre a Napoli nel settore giovanile sino allascorsa stagione, curando quasi tutti i gruppi . Ha frequentato il corso di allenatore nazionale. Classe 1982, il tecnico vanta anche una laurea in economia del commercio internazionale e dei mercati valutari conseguita all’Università Parthenope di Napoli, con una tesi in merchandising delle società sportive. “ Sono contentissimo di lavorare a Reggio Calabria- ha commentato Russo- la spinta è stata quella di poter provare un’esperienza in una senior che si affaccia al professionismo. Quando c’è stato il primo contatto con la società sono stato felicissimo, per la storia che la Viola rappresenta nel basket italiano e per il progetto che questa società porta avanti oggi. Sono molto stimolato nell’affrontare questa avventura, nelle quale metterò a disposizione tutto quello che posso dare e anche per crescere ancora nel mio ruolo. Lo stimolo grande è anche quello di continuare a lavorare con i giovani perché si tratta appunto di una squadra giovane, sia quindi un esperienza continuativa che un salto di qualità. L’ambiente è super, ho ricevuto un’accoglienza strepitosa, la struttura è bellissima ed offre l’opportunità di lavorare molto bene, soprattutto lo staff è molto qualificato, si respira grande entusiasmo e la voglia di vivere la pallacanestro , lo stimolo è quello di continuare a rinverdire i fasti della Viola storica”

Uff.Stampa Viola

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons