Saladini: “Lavoro di squadra per dare continuità e spettacolo”

 

 

Sale l’attesa in casa Planet per la sfida di domenica prossima contro la Pallacanestro Città di Airola, i giallorossi preparano l’incontro con l’attenzione delle grandi sfide“abbiamo imboccato una buona strada di gioco e risultati, non possiamo assolutamente permetterci di perderla in questo momento – afferma il presidente Felice Saladini – i ragazzi si stanno allenando con grande energia, sotto la guida di coach Tunno che sta facendo con loro un ottimo lavoro”.

 

Cosa ci aspetta domenica al Pala Giovino?

Una sfida non semplice, come tante di questo campionato che dimostra avere compaginiattrezzate e agguerrite per vincere. Noi metteremo in campo tutte le nostre risorse per cercare di spuntarla, quello che è certo, è che vedremo la voglia dei nostri di dare spettacolo e di onorare il nome dello sport catanzarese.

 

Grinta e determinazione: l’emblema del progetto Planet Basket..

Esatto, quello che si era programmato, insieme al direttore generale Salvatore Procopio e a tutta la società, si sta delineando in queste fasi del campionato. Iniziamo a vedere una squadra che cresce di intensità e di carattere. Abbiamo sempre puntato a costruire una compagine in grado di esprimere in pieno una mentalità combattiva e grintosa, in grado di rispecchiare l’indole della città di cui portano la bandiera. Devo dire che il team, nonostante la giovanissima età di tanti atleti, si sta direzionando secondo questa prospettiva.

 

Per perseguire il progetto Planet cosa reputa più “determinante” in questa fase?

Credo che come sempre sia il gioco di squadra a fare la differenza. Abbiamo uno staff tecnico che sta dimostrando lungimiranza e una impressionante capacità di lavoro. Coach Tunno in primis, ma anche il vice Ceroni, stanno imprimendo una buona personalità e un’ottima organizzazione tattica alla squadra, stiamo recuperando con notevole progressione la condizione fisica generale dopo le difficili fasi iniziali del campionato, puntellate da numerosi e importanti infortuni, fase che ha visto un iper lavoro di Masciari, Shundry, Parentela e Tavano. Oggi vediamo un crescendo nelle performance atletiche, grazie alla preparazione curata da Scarfone e Varano. Insomma un lavoro organico che pur contrastando mille difficoltà sta dando i suoi frutti.

 

Un’alchimia complessa?

Direi di si. Un mix di elementi e risorse coordinate che vede la dirigenza impegnata in un lavoro complesso e difficile, venato di grande generosità. Penso ad esempio a Scuderi, Carpanzano, allo sforzo organizzativo del direttore della comunicazione Bianchi. Tutti esprimono una passione incredibile per far crescere la nostra squadra.

 

Ottimismo quindi per il prosieguo del campionato?

Direi soprattutto determinazione a dare il massimo.

Quello che ha caratterizzato la Planet Basket in questi mesi è stato soprattutto lo spirito di unione nel perseguire gli obiettivi. Credo che dobbiamo perseguire ancora e con determinazione questa strada, i risultati arriveranno. I nostri ragazzi stanno crescendo in un ambiente costruttivo. Abbiamo tutti gli ingredienti per raggiungere il nostro obiettivo  principale che è quello di dare un bello spettacolo ai tifosi e un giusto elemento di orgoglio alla città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons