Samuela Magro e Paola Raiola ingaggiate da Viterbo

Una esperienza nuova,intrigante per crescere a suon di canestri.

Due talenti nostrani, dalla carta d’identità assolutamente “baby” lasciano prestissimo la Calabria per provare a sognare con la pallacanestro.

Samuela Magro e Paola Raiola,entrambe classe 1999,ragazze cresciute nell’Indomita Catanzaro in compagnia della Dirigente Catia Capicotto e di uno dei decani del basket calabrese,l’allenatore del basket in rosa in A1 di Catanzaro Stefano Perrotta spiccano il volo con direzione Lazio.

Le due ragazze,un pivot alto 1.72  ed un playmaker alta 1.65 sono state ingaggiate dall’Ants Viterbo formazione che milita in Serie A2 dove le catanzaresi andranno a disputare i campionati Under 15,Under 17 e Under 19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons