San Filippo batte un’onorevole Audax

 

 

Non basta la voglia di far bene di una onorevole Ecoservices Audax Reggio Calabria per fermare la voglia di PlayOff dei siciliani del San Filippo del Mela Cocuzza.
Il quintetto dell’allenatore reggino Ciccio Romeo non ha brillato a  causa della grande grinta dei ragazzi di coach Dari ma conquistano ugualmente due punti fondamentali per la corsa al PlayOff all’interno della quale sono pienamente in corsa le formazioni calabresi del Rosarno e del Soverato.

I reggini dell’Audax,con un piede e mezzo in C Regionale,si dimostreranno nuovamente dei giocatori unici che non meritano sicuramente l’ultimo posto nel girone I.

Barreca e  soci hanno disputato un torneo impegnativo con un roster ridotto ai minimi termini per problemi societari ma non hanno mai mollato per un momento pur contro avversari più titolati e preparati.
Tanto equilibrio tra le due squadre per tre quarti di gara.
Il giovane argentino Thomas Caula, decimo dell’Upea, sorprende tutti con una schiacciata da sogno che incanterà il Centro Viola. Dall’altra parte Barreca e Nocera giocano alla grande sotto canestro e Meduri si dimostra vera anima del collettivo bianco-blu ormai ad un passo dal ritorno in C Regionale.
Nel terzo periodo con i siciliani avanti di sette lunghezze avviene l’inspiegabile: l’arbitro non approva un lieve battibecco verbale tra Meduri e Coppolino.I due atleti verranno espulsi immediatamente tra lo stupore del pubblico.
L’assenza del condottiero dei reggini spianerà la strada al San Filippo:il giovane Bolletta, Nazionale Under 18 e vicinissimo alla Redel Energia in estate  si esalterà con una schiacciata bimane che sigillerà il risultato finale.Per le cifre bene il tiratore Seby Canale per i reggini in doppia accanto ai validi Stuppia e Vento per le canotte blu.

 

ECOSERVICES AUDAX-SAN FILIPPO COCUZZA 64-75
PARZIALI: 18-20/30-37/43-59
Audax: Meduri 7, Barreca 18, Cerami 11, Canale 21, Nocera, Iero 5, Costabile 2, Brienza. All. Dari.
San Filippo: Caula 2, Coppolino 4, Cassisi 7, Catanesi 6, Bolletta 18, Vento 11, Sofia 4, Barbera 4, Gritti 5, Stuppia 14. All. Romeo. 
Arbitri Luca Pelliccia di Afragola e Tommaso Rinaldi di San Nicola La Strada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons