San Michele non sbaglia:è poker

 

 

Continua la marcia inarrestabile della San Michele Catanzaro.

La capolista non sbaglia un colpo e vince anche sul rettangolo di Archi casa della Lumaka.

L’otto a zero iniziale descrive la grande voglia di vincere delle ospiti.

Non bastano i continui tentativi di rimonta e la corsa delle bianco-rosse per agganciare Catanzaro.

Termina 41 a 52.

Il pivot Giusy Amendola è la top scorer della gara con sedici punti.

Si tratta del quarto successo consecutivo per la San Michele, unico team rimasto imbattuto nel girone accanto alle veterane della Scuola di Basket Viola.

 

Lumaka-San Michele 41-52

10-14,8-14,11-10,12-14

Lumaka:Martino 5,Nicosia 9,Monte 2,Laganà 10,Ambrogio 2,Postorino 3,Bizzocchi 2,Egwoh 5,Serra,Abarrat.All Massimiliano Modaffari

San Michele:Galati 8,Astorino 9,Esposito 9,Alcaro,Amendola 16,Gemelli 8,Pronestì 2,Riccelli,Alecce,Pudia.

Arbitri Avila e Castorina di Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons