San Michele senza sosta

 

 

Risultato scontato? Assolutamente no.

La San Michele vince ma va dato atto al Bovalino di crederci sempre senza mollare mai.

Il quintetto ionico arriva dieci minuti prima della palla a due al Palagreco.

Il primo quarto è fantastico per la capolista con i giochi che sembrano già finiti.

Nel secondo quarto la musica cambia inaspettatamente: il quintetto di Coach Lizzi,nonostante l’infortunio occorso a Valentina Billi sale in cattedra: le ospiti che stupiscono la platea presente mettendo alle corde le avversarie tentando una rimonta clamorosa.

16 a 0 di parziale con le ioniche che arrivano a meno uno dalle forti catanzaresi.

Nel terzo periodo, Bovalino va addirittura avanti firmando un bel sorpasso.

Coach Astorino alza la difesa ed riprende a far gioco alla grande.

Il finale diventerà dilagante con  le ioniche che non saranno più capaci di replicare:62 a 39.

Astorino,Esposito e la rientrante Fregola saranno le migliori per le locali.

Minniti e Guarneri per le ospiti.

 

 

San Michele-Bovalino 62-39

20-10,7-16,27-8

San Michele:Astorino 5, Esposito 13, Procopio, Alecce, Galati 4, Fracci, Alcaro 4, Pronesti 13, Amendola 11, Gemelli 2, Farenza 1, Fregola 9.

 

Bovalino:Billi, Budeanu 8, Chiarantano, D’Agostino M.T.  13, Guarneri 7, Iemma R. Lombardo 3, Minniti 4, Nobile, Parisi 4.   Parziali 20-10, 7-16, 17-8, 18-5 arbitri: Petrosino-Gallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons