Scendiamo alla fermata Ginobili

 

 

Tra le fermate della metropolitana londinese ci sarà anche Emanuel Ginobili, stella dei San Antonio Spurs arrivato giovanissimo in Europa alla Viola Reggio Calabria.

 

Per le Olimpiadi di Lonmdra 2012,infatti, cambia la mappa della metropolitana. Transport for London, l’agenzia a cui fanno capo treni e autobus della capitale britannica, ha ribattezzato le stazioni in onore dei grandi campioni dello sport. Sono 361, tanti quante le stazioni: per la maggior parte atleti che hanno vinto almeno un oro nel corso della storia dei Giochi. Gli azzurri omaggiati sono Pietro Mennea, Paola Pezzo, Paolo Bettini, Edoardo Mangiarotti, i fratelli Abbagnale ma anche Dorando Pietri.

 

Una grande soddisfazione per un figlio del Centro Viola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons