Sconti sui parametri “Killer” a distanza di quasi un decennio

 

 

Lo avevamo chiesto a gran voce, e non solo noi.

E’ stata, senza se e senza ma, la normativa che ha ucciso i numeri del basket.

Colpa delle società che non hanno inteso a pieno o per nulla la normativa? Probabilmente, è chiaro che chi sta beneficiando della seguente normativa che ha ufficialmente eliminato la “Monetizzazione” degli atleti sono pochi eletti in tutta la penisola(da elogiare sicuramente).

 

La Fip Nazionale ha approvato le seguenti modifiche ai “Parametri”, i “killer” principali di una crisi sempre più nera.

Dobbiamo ancora capire che cifrà verrà pagata nella nuovissima Lega Due(Gold e Silver) dove, per la prima volta verrà introdotta una normativa pecuniaria “elimina-under”(La società potrà fare a meno di un giovane pagando per tesserare un senior).

Negli altri campionati ci sarà uno sconto del 25%, neanche fossimo in un discount.

3 mila euro in Dnc,1.200 in C Regionale e 300 in Serie D.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una manovra tardiva pronta a risvegliare un cadavere ridotto ai minimi termini.

 

In data 22/04/2013 anche il Presidente della Fip della Calabria,La Bozzetta,considerata la gravissima situazione regionale aveva proposto un ulteriore sconto attraverso questa missiva verso il Consigliere Federale Ragnolini

-serie C Euro 800,00 (anzichè 1200)

-serie D Euro 200,00 (anzichè 300)

 

link

La richiesta non è stata approvato.

 

Quello che dispiace è che si stia intervenendo troppo tardi,quando tanti addetti ai lavori,Presidenti,Sponsor,Allenatori,Dirigenti e soprattutto “Il pubblico” hanno già lasciato questo sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons