SCUDO DA MVP, SORRENTINO SUPER

Luiss pareggia i conti con Cassino, Salerno porta San Severo a gara cinque.

Dopo aver argomentato del tabellone A e B della Serie B e del possibile derby tra i reggini Benedetto e Bolignano, ci trasferiamo negli altri due tabelloni.

La Virtus Salerno di Coach Menduto continua a stupire e porta a gara cinque la super potenza San Severo.

Gennaro Sorrentino, ex della Viola che aveva iniziato il campionato in A2 alla Cuore Basket Napoli in cadetteria strabilia.

E’ lui il top scorer dei campani che vincono ancora e pareggiano i conti.

Ai pugliesi, che avranno “la bella” in casa non bastano i 22 punti dell’eterno Max Rezzano.

Palestrina e Stella Azzurra, complici le avventure europee del team di Coach D’Arcangeli sono ferme sul 2-1.

Sorprese anche nel tabellone D.

Barcellona ha vinto 3-0 la serie con Valmontone ed attende l’equilibratissima serie tra Luiss e Virtus Cassino.

Andrea Scuderi, catanzarese spettacolare e concreto è l’Mvp di gara quattro con 14 punti che trascinano la Luiss a gara cinque.

Show Buttons
Hide Buttons