Sebastiano Grasso è un giocatore della Redel Vis

 

 

Si tratta sicuramente del più forte giocatore di basket ingaggiato nella storia della giovane squadra del Dg Di Bernardo.

 

L’ex capitano della Viola ha preso la sua decisione.Dopo un buon periodo di allenamento sotto la guida di Coach D’Arrigo,l’atleta ha deciso di accettare la proposta del team del Presidente Kristian Gemelli.

Sebastiano Grasso si può definire un “Top Player” e non solo per questo campionato.

Ha giocato per anni in A1 con la Viola di Ginobili vestendo persino la canotta della Nazionale Italiana. E’ cresciuto proprio nel settore giovanile nero-arancio,arrivando giovanissimo dalla Sicilia.Il suo successo più significativo,probabilmente è arrivato nel 1995 con la conquista dello Scudetto Italiano Cadetti,un’opera prima ed unica per tutto il movimento cestistico calabrese.

Oggi, dopo un’infinita carriera tra A1 e B2(Ha giocato a Messina,Imola,Ragusa,Latina ecc) e dopo tre anni da Capitano nella Viola in Dnb,ritorna in C1 come ai tempi del Pg Modena, formazione che, con un Grasso appena sedicenne volava alto nel più basso dei campionati nazionali.

La Redel,con questo grande acquisto, appare forte e compatta,completa in ogni reparto.Grasso,in questo campionato può ricoprire tre ruoli:un autentico “All around” pronto a far volare le quotazioni della Vis.

I reggini si presenteranno davanti al proprio pubblico del PalaBotteghelle nell’attesa

manifestazione denominata “Redel Cup” .Con un Grasso in più,la formazione di Reggio Calabria affronterà le compagini di Dnc della Planet

Catanzaro,Amatori Messina e Basket Nuova Jolly per un week-end a tutto basket.

 

Ufficio Stampa

Redel Vis

Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons