SEMIFINALE AMARA:LA VIOLA E’ ELIMINATA

Under 18 D’Eccellenza:Vince l’Amatori di Guido Restanti: è ancora show per Di Dio.

Basket piacevole e bella partita giovanile al palasport di San Filippo del Mela, con continui capovolgimenti di fronte nel derby dello stretto: giocare in mezzo al mare, magari su di una nave da crociera potrebbe essere un’idea per giocare in campo neutro nelle sfide dello stretto, ma è soltanto un’idea.

Le due squadre si ritrovano per la quarta volta in questa stagione ed i favori del pronostico sono tutti per i ragazzi di coach Guido Restanti che hanno vinto largamente le ultime due gare.

La Viola si presenta all’importante appuntamento priva di due pedine, Bianchi e Marino, mentre i peloritani sono al completo.

Grande intensità da ambo le parti.

Il primo quarto è tutto a favore dei reggini grazie alle giocate di Jovicevic, Stepanovic e Caroè.

La Viola lamenta qualche decisione molto discutibile dei due fischietti, non all’altezza di una gara giovanile dai ritmi elevatissimi che finisce, a detta del team reggino col penalizzare oltremisura la maggiore presenza fisica dei neroarancio.

Si va comunque all’intervallo lungo con la Viola in vantaggio di un solo punto.

Gli ultimi due quarti volano via all’insegna di continui tentavi di allungo da parte dei violini prontamente rintuzzati da Currò e Diallo, vere spine nel fianco della difesa reggina.

L’impressione è che i ragazzi di coach Iracà possano chiudere il match in qualsiasi momento ma sprecano tutto con tante palle perse gratuite ed errori banali da sotto.

Vince Messina sulle ultime due giocate grazie all’intensità mantenuta per tutti i 40 minuti.

La Viola, nonostante la grandissima opera di reclutamento subisce l’eliminazione dal girone che si va a sommare all’amara retrocessione in Serie D nel campionato senior.

Grande rammarico in casa neroarancio per non essere riusciti ad effettuare l’allungo decisivo, in una gara condotta sino al minuto finale.

Il Progetto CULB, collaborazione tra i settori giovanili di Amatori, Life e Ganzirri, invece, continua a mietere successi.

La società peloritana ricorda che il gruppo è composto solo da atleti Messinesi che approdano alla fase finale del campionato regionale U18 Elite ed insieme all’Orlandina restano in attesa di conoscere le avversarie che arriveranno dal torneo U18 regionale. 36 punti per lo straordinario Di Dio.

Progetto club Amatori   – Viola RC   93 – 90

Parziali 19-24 ; 25 -21; 23-27; 26-18

 

Progetto Club (Amatori-Life-Ganzirri): Currò 20, Diallo Alu 25, Di Dio 36, Spanò, Cannata 6, Diallo Ala 3, Gozzo, Spadaro, Notarianni, Scimone, Paratore, Cardillo. Allen.: Restanti

VIOLA: Jovicevic 32, Stepanovic 25, Gullì , Caroè 18, Plutino, Caruso, La Rocca 2, Scialabba 6, Ciccarello 7, Antonicelli, Pandolfi, Saritano,  Allen. Iracà,

 

ARBITRI: Di Bella e Mucella

Show Buttons
Hide Buttons