Senza stipendi da mesi

.La formazione all’inizio della stagione era allenata dal coach Massimo Bianchi, gloria del basket italiano ed è stata la franchigia che ha vinto il campionato di B Dilettanti nel girone di Viola e Catanzaro nella passata stagione.

 

Dopo che la vecchia dirigenza, guidata dall’ex presidente Nino Castiglia, aveva abbandonato la scena a inizio stagione per motivi di budget, è subentrato il sindaco della città in provincia di Taranto Martino Tamburrano per garantire l’iscrizione al campionato.

Il primo cittadino però, pur risultando nuovo presidente della società, non ha contatti con la squadra. La situazione è precipitata visto che i giocatori non vengono pagati da fine ottobre e hanno ricevuto la notifica di sfratto dai propri appartamenti.

‘Abbiamo cercato più volte di incontrare il sindaco, che però ha sempre evitato il confronto – spiega all’Ansa Maurizio Cucinelli, il capitano della squadra che a tre partite dal termine è in zona salvezza -. Ognuno di noi ha famiglia e la situazione è diventata insostenibile. Abbiamo giocato praticamente l’intero campionato senza percepire lo stipendio. Ora diciamo basta: se non cambieranno le cose domenica prossima non scenderemo in campo’.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons