SERIE B:E’ PROTESTA CONTRO L’AUMENTO DELLE RETROCESSIONI

Monta la protesta tra le società che parteciperanno al prossimo campionato di Serie B contro la decisione della Lega Nazionale Pallacanestro di portare il numero delle retrocessioni in Serie C Gold dalle 8 della passata stagione alle 11 della prossima.

Secondo quanto riportato stamane da La Prealpina, i club di tutta Italia avrebbero formalizzato il loro dissenso con una lettera ufficiale, sottoscritta dalla totalità delle società del Nord e dalla quasi totalità di quelle del Sud, che è stata inviata alla Lega Nazionale Pallacanestro. 

Dei primi tre campionati nazionali, la Serie B è quello dove le retrocessioni hanno un impatto maggiore rispetto al numero delle squadre partecipanti: Serie A il 12,5%, Serie A2 il 14% e Serie B il 17,2%. Il direttivo della LNP valuterà l’istanza nella seduta di Venerdì 3 Settembre anche se appare improbabile che possano essere cambiate le regole d’ingaggio già approvate per il prossimo campionato.

Show Buttons
Hide Buttons