Serie D Nord, il dominio è silano

 

 

Non basta un combattivo Crotone per fermare la carica della Nertos.Russo e Giannotta, giocatori assolutamente fuori-categoria conducono imbattuta in vetta la formazione di coach Fiertler.

Più venti nel terzo periodo nonostante la grande voglia dei pitagorici che restano ancorati a quota zero.

Grande segnale al campionato per il Cus: i ragazzi di coach Manna mostrano i muscoli contro un Siderno troppo nervoso ed inconcludente.

Guglielmo Piro e Carmine Rizzo saranno i condottieri del Cus nella sfida ionica.A referto tutti e dieci gli atleti del Cus compreso l’ex Locri,Ivo Capogreco.

 

 

New Team 2000  55 vs Nertos CS 68

arbitri: Patisso – Nocera  (CZ)

parziali: 15-21; 26-36; 39-57; 55-68.

Crotone: Torromino 8, Perrone 23, Mazzeo, Salatti 2, Riganello 3, Cosentino, Zagami 15, Maeran, Carnì 2, Sacco 2.

Nertos CS: Assalone 5, Bruno 2, Bilotta 2, Giannotta 18, Spadafora 9, Coscarella 2, Cundari 3, Trombino 6, Russo 18, Spinelli 3. Coach Fiertler.

 

GLF Arredamenti – CUS CS : 55 – 75

Siderno:Commisso 13,Morena 11,Belcastro 11,Saffioti,Staltari 14,Ierinò,Barranca 2,Iaconis,Lamberti 4,Ocello

Cus:Durantini 3,De Marco 13,Piro 17,Rizzo 16,Grandinetti,Cirolia 4,Capogreco,Renzelli 2,Logatto 11,Acri 9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons