Serie D:Big Match al Crotone

 

 

Il Big Match di giornata lo vince,al termine di una gara appassionante il quintetto pitagorico del Crotone che, grazie al nuovo innesto Lo Giacco piega e si riscatta dopo la sconfitta della gara di andata sul campo di Castrovillari.

Una gara combattutissima tutta punto a punto nell’ultima frazione e vinta dagli ospiti che si accomodano sulla temporanea vetta proprio accanto a Pollino e Target aspettando il turno di recupero che proprio i pollinei devono ancora disputare contro Campo Calabro.

Vince ma non convince la Cras Catanzaro, che fatica ancora ad esprimere il gioco brillante che  nella prima parte del campionato l’aveva contraddistinta. Lo Skorpion,dopo lo scossone delle dimissioni di Coach Geri non molla fine alla fine.Partita lenta e con poche giocate spettacolari ma allo stesso tempo corretta.68 a 70 il finale.Pulinas nuovamente top scorer con 27 punti.Vozza chiude a 25.

 

Skorpion Cras 68-70

Skorpion: Callea 2, Marra 2, Vozza 25, Panuccio 16, Zavattieri 19, Timone, Borrello 4.

Cras: Maida 1, Cresta 1, Signoretti 6, Masciari 12, Celia G.14, Pulinas 27, Musolino, Paoletti 5, Guzzi 3, Celia M. 1.

Skorpion 24 16 11 17

Cras 20 15 11 24

Arbitri Santucci e Lo Giudice

 

 

Pollino Basket  60-New Team 2000 KR  63

parziali:  11-13; 25-33 (14-20); 45-46 (20-13); 60-63 (15-17)

Pollino: Leonardi 4, Attanasio G. 10, Donato,  Marrone 4, Colaci 11, Falbo, D’Atri 2, Attanasio L 2, Perrone 17, D’agostino 10. Coach: Silella.

Crotone: Perrone 14, Di Vico 18, Salatti, Zagami 7, Torromino 2, Lio, Dell’Uomo, Infelise 10, Riganello 2, Lo Giacco 10. Coach: Maeran.

arbitri: Riitani – Prisco (CS)

 

Classifica

Pollino 18*

Target 18

New Team Kr 18*

Cras 16

Nuovo Basket Soccorso 10

Siderno 8

Campo Calabro 8*

Skorpion 8

Cap** -1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons