Serie D,Crotone si isola in vetta,bene Pollino

 

 

Sembra ieri quando nove squadre componevano ogni girone del campionato.Uno per la Calabria del Nord,uno solo per Reggio.I tempi sono cambiati,probabilmente anche il basket.

In vetta alla classifica,come scritto sui pronostici precampionato adesso c’è solo il Crotone.Partita sportiva e corretta al PalaKrò.Una bella festa del basket tra i pitagorici e la matricola Skorpion.Pesano le assenze di Marra e Mazzù per i reggini ma nel roster c’è il volenteroso Capua.Il match sarà in costante equilibrio fino all’intervallo lungo.

In un amen,complice l’uscita dal campo per quattro falli del condottiero Zavettieri, qualcosa cambia.Di Vico, nuovamente one-man-show insacca un canestro dopo l’altro ben supportato proprio dall’estro dell’altro fuori-categoria Totò Infelise.Pitagora sorride ai locali che chiudono il match sul 74 a 55.Coach Geri si gode la crescita del giovane Asciutti.

Prova di forza del Siderno che riscatta due sconfitte consecutive vincendo tra le mura amiche contro l’inconsistente ed inesperto Cap.

Non c’è Pace e neanche Nino Laganà.Il roster giallo-verde al momento è un unione di ragazzini alle prime armi che lascia uno spazio incredibile ad un Siderno determinato che doppia gli avversari.High di giornata per Commisso(32).

Il Pollino? Una gran bella squadra.In sella c’è il voglioso duo Silella-De Tommaso,in campo spazio per il three pointer D’Agostino,il fisico Leonardi e l’eterno Andrea Perrone(ex C1 Lamezia,Castrovillari e Cosenza).

Il Campo Calabro è realmente la brutta copia della squadra vista nel recupero con la Skorpion e c’è da sottolineare che pesa come un macigno l’assenza di Rocco Ribuffo nel pitturato.Castrovillari sa quello che deve fare e lo fa molto bene brillando e dilagando.Bene tutto il gruppo pollineo coordinato da Attanasio.46 a 72.

 

YMCA SIDERNO – C.A.P. REGGIO CALABRIA 83-42 (20-10, 36-13, 59-26)

YMCA SIDERNO: Audino 2, Commisso 32 , Fonte 16, Guttà 2, Iaconis 8, Stalteri 2, Ierinò 5, Racco, Spirlì 2, Fuda 14. Coach: Costa

C.A.P. REGGIO CALABRIA: Geria 12, Verderame 8, Maio 2, Cristiano 5, Fallanca 10, Romeo 5. Coach: Minniti

ARBITRI: Placanica di Roccella Jonica e Filocamo di Reggio Calabria.

 

 

PAM  New Team 2000 KR  74 vs Skorpion Basket RC  55

parziali:  19-8; 33-29 (14-21); 59-39 (26-10); 74-55 (15-16)

Crotone: Perrone 14, Di Vico 31, Salatti, Zagami 3, Torromino 2, Lio 2, Dell’Uomo, Infelise 20, Riganello 2. Coach: Maeran.

Skorpion RC: Errigo 2, Laface, Callea 2, Capua 7, Vozza 10, De Fazio 9,  Borrello 2, Zavattieri 19, Paleologo 2, Asciutti 2. Coach: Geri.

arbitri: Purgatorio – Nocera (CZ)

 

Campo Calabro Redhawks-Pollino 46-72

(9-17,12-14,7-20,18-21)

Campo Calabro:Pirrotta,Cambareri 2,Batistini,Pavone 7,Arena 22,Rocca,Laganà 6,Saraceno 6,Cotroneo 3.All Idone Cassone.

Pollino:Leonardi 15,Attanasio 15,Covella 6,D’Agostino 15,Marrone 5,Filpo,Falbo 4,Russo,D’Atri,Perrone 8.All Silella e De Tommaso

Arbitri Santucci da Bagnara Calabra e Ielo da Reggio Calabria

 

Classifica

New Team Kr 6

Skorpion 4

Target 2***

Cras 2

Siderno 2

Siderno 2

Nuovo Basket Soccorso 0***

Cap 0**

Pollino 2***

Campo Calabro 0***

 

 

** Due partite in meno

*** Una partita in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons