Settimana importante in casa Viola

 

 

In casa Viola è in arrivo una settimana ricca di novità.

Le comunicazioni ufficiali, nell’ultima settimana di Giugno potrebbero essere importantissime e dovrebbero riguardare sia la prima squadra che il settore giovanile.

 

Semaforo verde per l’incarico preventivabile, ed ormai arcinoto del Coach Gianni Benedetto per la prima squadra? Sembra proprio di si.

La settimana che si va ad aprire dovrebbe essere quella della conferma ufficiale dell’incarico del vincente allenatore cresciuto nella grande Viola di Carlo Recalcati specialista in promozioni della vecchia B1(A Trapani e Latina ne sanno qualcosa), volato anche in azzurro a più battute con vari progetti.

Molto contorta,invece, la vicenda legata al settore giovanile considerando che nei primi giorni della settimana il Presidente Branca dovrebbe incontrare nuovamente Gaetano Gebbia, anche se il suo ritorno in nero-arancio appare davvero improbabile.

Il percorso quadriennale targato Pasquale Iracà sembra,però, volgersi verso la conclusione un po’ come accaduto con il General Manager Zumbo: il dirigente reggino e la Viola,dopo tanti anni di proficuo lavoro insieme(nella passata stagione il Dirigente ha avuto un ruolo fondamentale nella creazione del roster che ha conquistato il primo premio Under)si sono separati consensualmente.

Per Coach Iracà,invece, potrebbero aprirsi altri percorsi lavorativi sempre collegati alla Viola(cambierà ruolo?)anche se, le offerte, per l’allenatore ex Pallacanestro Messina non sembrano mancare(si parla di un suo avvicinamento anche a Catanzaro): il suo operato non è assolutamente da buttare considerando che i nero-arancio si sono confermati leader a livello regionale,come titoli vinti,dopo aver sbaragliato la concorrenza nei campionati Under 19,17 e per ultimo nel campionato dei baby atleti Under 13 operando,tra le altre cose un ricco reclutamento in tutto il Sud D’Italia raggruppando atleti da Milazzo,Lamezia,Gioia Tauro,Benevento,Ragusa,Isole Eolie e non solo.

I “rumors” in arrivo dal quartier generale della Viola,però, hanno il profumo di cambiamento. Sarà vero? Lo scopriremo presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons