Sfida senza storia a Catanzaro

 

 

Poco più che un allenamento, probabilmente neanche per la Ccb che vince largamente contro un Cap ridottissimo giunto al PalaCorvo con soli quattro giovani effettivi.

Termina 68 a 28 a favore dei catanzaresi che lasceranno spazio a tutti gli effettivi del roster.

La Ccb continua l’appassionante cavalcata al secondo posto in compagnia della Kleos e dell’Ymca Siderno.

Ccb-Cap 68-23.

Parziali: 16-8; 20-2; 20-6; 12-7.

Arbitri: Fontanella e Cozzoli.

CCB: Boccuto 5, Cassandra 3, Armone 15, basile 4, Vilardi 4, Procopio 8, Delos Santos, Partenope 10, Frasca 7, Gigliotti 10, De Siena 2, Ippolito.All Pirillo

CAP: Bellantone, Grippaldi 12, Certomà 2, Toquero, Ferrara 9.All Melara

Arbitri Fontanella e Cozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons