Siracusa cambia coach,la Green perde Tagliabue

Nel frattempo, arrivano novità rilevanti in Serie C. 

In attesa di qualche scottante novità dalle squadre calabresi(si vocifera di addio per uno dei più importanti protagonisti del girone), cambio di Coach per l’Aretusa Siracusa.

Cambio alla guida tecnica della Kama Italia Aretusa. Luigi Bordieri ha rassegnato le dimissioni. Al suo posto il vice Alessandro Anastasi.

Il nuovo anno si apre con una novità in casa Aretusa. Luigi Bordieri ha rassegnato le dimissioni e a succedergli sarà il

suo vice Alessandro Anastasi. Quest´ultimo avrà come assistente Andrea Cocco.

Una decisione maturata all´indomani della brutta battuta di arresto patita al PalaDonBosco di Palermo, e dopo un confronto con i vertici della società.

“Probabilmente l´ambiente aveva bisogno di uno scossone – dichiara il presidente Peppe Padua – e alla luce anche degli ultimi risultati, abbiamo accettato le dimissioni del nostro tecnico, pur riconoscendone i meriti per il lavoro sinora svolto. Bordieri, che ringraziamo per l´impegno profuso, continuerà a fare parte della famiglia della Kama Italia Aretusa visto che metterà a disposizione la sua esperienza e competenza al servizio del nostro settore giovanile. Con Anastasi comincia una nuova era per la nostra società”.

Pessime notizie,invece,per la Green Palermo:stagione finita per il lungo Tagliabue.

L’Asd Greenbasket comunica che il giocatore Filippo Tagliabue,

a seguito dell’infortunio al ginocchio sinistro subito durante l’ultima di campionato, ha riportato un grave trauma distorsivo e pertanto dovra’ essere sottoposto ad intervento chirurgico.

Finisce anzitempo la stagione del pivot brianzolo a cui la società, lo staff tecnico, i giocatori ed il nostro splendido pubblico sono vicini e formulano il piu’ grosso in “bocca al lupo”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons