Soccorso bene contro i Redhawks

 

 

La compagine parrocchiale è più forte delle assenze e batte la resistenza di un Campo Calabro,anch’esso incompleto.

Nell’Nbs non ci sono Fabio Schiavone e Michele Chiappalone.Il quintetto degli assenti di completa con la panchina,solo per onor di firma di Schiavone jnr,Crucitti e Nocera.

Nei Redhawks non c’è il nuovo innesto Cedro,impegnato con la Dnc della Vis.

Inizio schiacciante per il Soccorso:Gioco corale e ottima rotazione di palla per Scordino e compagni che disorientano gli avversari con un importante allungo.

I vari tentativi di rimonta degli ospiti sulla scia dei coast to coast di Pitasti si fermeranno grazie alla super serata di un Ivan Crea “spietato”.

Arresto e tiro “a go go” per l’esterno che si dimostra super.

In doppia Brienza,Scordino e l’ottimo Pellicone.

Al Campo non bastano le giocate del top scorer della gara Pitasi.

A.D. NUOVO BASKET SOCCORSO – A.S. DIL. CAMPO CALABRO REDHAWKS     76-59

(23-10; 17-21; 17-13; 19-15)

NBS: Brienza 19, Longo 5, Scordino 15, Crea 19, Pellicone 10, Iero 8, Spadaro n.e., Schiavone n.e., Cuzzola n.e., Crucitti n.e., Nucera n.e.All Gerardo Brienza

CCR: Saraceno 7, Pitasi 29, Pavone 6, Pirrotta 7, Laganà 10, Rocca, Batistini.All Giuseppe Cotroneo

Arbitri Giovanni Simone di Lazzaro e Francesco Gallo di Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons