Soldatesca dalla Vis:C’è tanta voglia di tagliare la retina

 

 

La Vis vuole “tagliare la retina”.Non avete mai vinto al PalaMangione, cosa ti aspetti da questa sfida?

R:”tagliare” la retina al palamangione è il deisderio di tutta la squadra, c’è entusiasmo e abbiamo lavorato bene , ce la metteremo tutta per vincere in un campo caldo come quello di gioia tauro . Sara una sfida diversa dalle altre ,siamo molto concentrati e uniti per raggiungere la promozione e portare a termine il nostro obiettivo e ripagare gli sforzi e la passione della societa che ha scommesso su di noi .

Tanti feedback positivi per te.Palma di Mvp in gara uno e complimenti che arrivano anche dai tuoi avversari.Fa piacere tutto questo?Tanto interesse per la C Regionale.Tanti anni fa giocavi una finalissima in canotta Audax contro un forte Palmi.Quante cose son cambiate da quegli anni?

R:Sono passati tanti anni dall’ultima finale in C regionale contro il Palmi e me la ricordo come se l’avessi giocata ieri , diciamo che io facevo la comparsa pur avendo la voglia e l’energia per poter giocare , avevo compagni molto forti che avevano affrontato diversi campionati in categorie superiori in squadra con me ,col duro lavoro nel tempo mi sono ritagliato un ruolo importante che mi ha portato ed essere il giocatore che sono permettendomi di giocare questa finale da protagonista.

di Giovanni Mafrici per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons