Stato di calamità naturale a Gioia, anche il Basket ne paga le conseguenze

 “E’ necessario che le famiglie, alcune delle quali hanno perso praticamente tutto dalla casa alle attività economiche – ha detto il segretario generale comprensoriale, Antonino Calogero – vengano risarcite per i danni subiti. Ai problemi legati alla crisi finanziaria del comune di Gioia Tauro e di tutti i comuni del territorio, anche in seguito ai tagli imposti dal governo e dalla crisi economica, si unisce il diastro dei danni causati dal maltempo”. All’incontro con la stampa hanno partecipato alcuni dei componenti delle famiglie sgomberate dai quartieri Valle Amena, Tre Palmenti, Statale 18 e Fiume a causa dell’esondazione del fiume Budello che hanno chiesto interventi concreti per superare l’emergenza e garantire una prospettiva futura a oltre 120 nuclei familiari.

Il maltempo gioiese non ha risparmiato neppure la pallacanestro.
La Cestistica Gioiese, infatti, giocherà la prossima giornata alle ore 18 di sabato al PalaBerlinguer di Polistena contro la Virtus Catanzaro.
I ragazzi di coach Ugo Latella stanno facendo tanta fatica per allenarsi.Nella serata di ieri, Balliro e soci hanno effettuato un test con la Team Basket Viola, sempre a Polistena con i reggini che stanno preparando la sfida di domenica, sempre sullo stesso impianto di gioco questa volta contro al Peugeot Benevento.

Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons