STEPANOVIC GIOCHERÀ ANCHE IN B

All’interno del progetto di crescita del giovane ex Viola ci sarà un ruolo da protagonista alla Virtus Siena. Ecco la sua intervista

La nota del Club

La Virtus completa il roster per la prossima stagione di Serie B con l’arrivo di Arsenije Stepanovic, classe 2000, 206cm, che ricoprirà il ruolo di ala grande.
Nato a Vrbas (Serbia) il 5/12/2000, si è formato nelle giovanili del Novi Sad, e ad ottobre 2016 è approdato in Italia alla Scuola Basket Reggio Calabria, società satellite della Viola Reggio Calabria, con la quale ha affrontato in campionato di C Silver mettendo a referto 16.8 punti a partita.
Stepanovic ha firmato un contratto triennale con la Mens Sana, ed arriva alla Virtus in prestito dalla società biancoverde per questa stagione. Ala grande mancina con tiro da fuori e dimensione interna, braccia lunghissima ed ottima attitudine difensiva, il giovane talento è un innesto importante con le caratteristiche ideali per completare lo scacchiere a disposizione di coach Tozzi.

«La Mens Sana ha fatto un investimento importante su questo ragazzo – ha dichiarato il presidente rossoblu Fabio Bruttini – stipulando un contratto triennale e decidendo, per la prima stagione, di seguirne da vicino la crescita ed i progressi girandocelo in prestito per il campionato di Serie B. Da noi avrà spazio e modo per mettersi in mostra e dimostrare il suo valore. Siamo ben lieti di accoglierlo visto che si tratta di un prospetto importante e credo che questa opportunità possa rappresentare un vantaggio reciproco».

«Siamo felici di aver chiuso questa importante operazione in sinergia con la Mens Sana – ha commentato Egidio Bianchi – che si inquadra in un’ottica di collaborazione tra le due società. Si tratta di una bella opportunità per tutti, per la Virtus che avrà a disposizione un giocatore importante, per la Mens Sana che potrà farlo
Crescere in un campionato di ottimo livello come la b e per il ragazzo stesso per affermarsi definitivamente dopo la positiva esperienza di Reggio Calabria».

Queste le parole di Stepanovic:

Dopo l’esperienza a Reggio Calabria arrivi a Siena. Conosci già la città?

«Ho sentito voci che mi hanno detto sulla città che è proprio bellissima. Non conosco la storia di Siena, però sono curioso di conoscerla. Non vedo l’ora di visitarla».

Che cosa ti aspetti dalla prossima stagione in Serie B con la maglia della Virtus?

«Penso che, secondo me, se lavoreremo potremo arrivare lontano. Non conosco ancora la squadra ma sono convinto che tutti vorremo fare bene in serie B e tutti insieme difenderemo la maglia».

#VirtusIsHeart #LNP #LaNostraPassione #SerieBOldWildWest

Show Buttons
Hide Buttons