Su e giù ma il Big Match va al Crotone.

 

 

Antipasto di PlayOff al PalaKrò tra due sicure protagoniste del proseguo del torneo.

Vince la New Team Crotone che si rialza dopo la sconfitta subita per opera della capolista Villa e si isola al secondo posto battendo e scavalcando la Bim Bum Rende.

La New Team scende in campo con Lo Giacco in regia,Di Vico ed Infelise esterni con il giovane Salatti a dare una mano a Venuto sotto le plance.Rende risponde con il ritorno del giovane Zoccali in regia,Pate e Piro esterni con Tonino Pate affiancato a De Marco nel pitturato.

L’inizio gara è strabiliante per i locali:Una tripla dopo altra ed un canestro dopo l’altro con la gara che sembra già finita.18 a 3 in un amen con il trio Lo Giacco,Di Vico ed Infelise che inizia la sua super serata.

Tutto finito? Assolutamente no.

La gara diventa una altalena di emozioni.

Tonino Pate,nel secondo quarto fa valere la sua esperienza e permette alla Bim Bum un recupero istantaneo ed importante.

L’altalena continua nel terzo periodo:Di Vico riparte carico a mille e realizza alla grande in arresto e tiro.La New Team firma un nuovo maxi break sfiorando il più venti.

A cinque minuti dal termine sembra fatta per tutti ma non per Marco Pate:l’esterno del Rende si sblocca e coordina una nuova rimonta.

Il finale,però,è nuovamente tutto per Venuto e soci che vincono 84 a 75.

New Team 2000 KR-Bim Bum Basket Rende 84 – 75

parziali: 23-12; 41-36 (18-24); 67-54 (26-18); 84-75 (17-19)

Crotone: Perrone 6, Di Vico 20, Salatti 1,  Zagami, Venuto 14, Torromino 3, Dell’Uomo D., Infelise 25, Dell’Uomo S., Lo Giacco 15, Oppido, Mazzeo. Coach: Gualtieri.

BBB Rende: De Marco, Pate A. 25, Federico 10, Piro 4, Pate M. 18, Perna, Zoccali 3, Mazzuca 7, Barshcevskyy 6, Acri 2, Cucunato. Coach: Carbone.

arbitri: Travia – Travia (Gioia Tauro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons