Target senza affanni all’interno di un girone da sogno

 

 

Poco più di un allenamento rinforzato per la capolista Target che batte in scioltezza il fanalino di coda Cap.

Termina 82 a 47 con il match che si chiude definitivamente già dal secondo periodo.

Non basta il ritorno in campo per l’ex Bruzzese per dare forza ad un Cap sempre più ultimo nel ranking.

La Target chiude un girone di andata semplicemente perfetto che può indicare le ambizioni di un roster imbattuto e vincente.

Doppie cifre per Costantino,Pellicanò,Surace ed il giovane Pratticò.

 

 

Target Basket-Cap Reggio 82-47

Parziali: 18/8 , 44/12 , 65/27 , 82/47  ;

Target_Pensabene 9,Costantino 17,Pellicanò 17,Carbone 5,Surace 15,Scopelliti 3,Pratticò 10,Tripodi 2,Eufemiese 2,Gatto 2.All Putortì’

Cap:Bruzzese 11,Falcomatà 8,Certomà,Iero 3,Fallanca 21,Mariani 4.All Melara

Arbitri Loccisano di Locri e Riggio di Siderno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons