Tdr:Calabria, la Sardegna è troppo forte

 

 

E’ realmente troppo forte la Sardegna per una Calabria che arrivava alla sfida di questa mattina dopo un gran bel successo contro la Campania.

I calabresi cedono il passo alla grinta ed alla forza fisica di una Sardegna convincente: le ventuno palle perse nei primi due periodi saranno preda dei contropiedi sardi che chiudono la sfida già nella prima parte di gara.

La Calabria non ha mai mollato mostrando buone cose dal catanzarese Dolce.

Il passivo, però è evidente 87 a 55.

Sabato mattina, il Trofeo continua:nuovamente alle 9 del mattino la Calabria giocherà con la perdente nella sfida di oggi tra Trentino e Marche.

 

Sardegna-Calabria 87-55

(24-10,18-15,25-30,20-10)

Sardegna:Fadda 7,Bertolini 9,Barbagallo 6,Chirri 21,Acunzo 11,Gallizzi 3,Saddi,Re Marco 8,Obino 8,Scarpa 2,Pozzo 8,Marongiu 4.All Antonello Sorci Ass Giulio Fenu

Calabria:Crucitti,Scialabba 8,Fiorillo 1,Laganà 22,Pilò 8,Manfredi,Zampogna,D’Apa,Egwoh,Commisso 2,Trupia,Dolce 14.All Francesco Barilla Ass Alfredo Lazzarotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons