TRAGEDIA DI ISCHIA: LUTTO IN CASA FORIO, LA VICINANZA DEL PRESIDENTE CONI CONDIPODERO

“Da sabato tutti stiamo vivendo il dramma di Ischia: la catastrofe, la speranza, la dura realtà, le domande e, infine, le non risposte.- è quanto afferma il Presidente del Coni Calabria,Maurizio Condipodero.
Tra le 8 vittime c’è Francesco, un piccolo cestista dell’A.S. Forio Basket che, purtroppo, non potrà più tornare a divertirsi e sognare insieme ai suoi compagni.
E, allora, da uomo di sport abituato a pensare alla conseguenza di ogni singolo gesto mi chiedo “ma non era possibile evitare tutto questo?”
Non sto minimamente pensando di puntare il dito contro nessuno però, troppo spesso, il voler creare nuove comodità ci porta a trascurare alcuni fattori che, in realtà, non andrebbero mai e poi mai trascurati: uno su tutti la natura.
Il CONI Calabria, in ogni sua componente, si stringe intorno alla comunità ischitana in un momento così difficile, abbraccia le famiglie che stanno piangendo e si auspica che tragedie come questa non si verifichino più, non per miracolo ma per oculatezza e prevenzione”.
Show Buttons
Hide Buttons