Tre contro tre nel cosentino

 

Tempo di tornei estivi.Mentre Cosenza del Basket si domanda esterrefatta sui perchè della mancata considerazione per un’eventuale ripescaggio in C Regionale, nelle terre limitrofe, sulla costa e non solo impazzano i tre contro tre d’estate.
Sulla costa, precisamente ad Amendolea è ricomparso un argentino che lasciò un ottimo ricordo di se nel campionato di C Regionale con la canotta della Julitta Polycastrum Tortora.
Gonzales, centro atipico abile anche al tiro da tre (con tanto di pistole gesticolate verso il pubblico) ha giocato il tre contro tre in terra cosentina accanto a Guido Bergamo e Simone Lo Tufo.
Accesissima la finale con qualche attimo di vero nervosismo: Gonzales ha perso in finale contro i cosentini Russo,Acri ed i fratelli pate Marco e Nicola.
A San Demetrio Corone, vecchia piazza della C Regionale, invece, il torneo di tre contro tre in Piazza in occasione della Notte Bianca cittadina raccoglierà più di mille persone: a vincere ci penserà il beniamino locale, l’ex ala del Cosenza di C Dil nella passata stagione a Castrovillari, Vincenzo De Marco, vincitore accanto ad Ivan Acri,Giovanni Braico e Giulio Liguori.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons