Tre partite in DNC

 

 

Soverato anticipa contro il forte e compatto Gela al PalaScoppa alle ore 18 dopo aver riposato nel turno infrasettimanale per il rinvio della sfida in casa dell’Eco Services.

La Redel, invece, vuole ritornare a vincere tra le mura amiche dopo il sostanzioso successo di Rosarno.

Per farlo De Marco e soci dovranno battere i combattivi e mai domi giovanotti del Ragusa.

Anticipo di lusso, ma molto proibitivo per il San Filippo di coach Romeo che affronterà la corazzata Trapani.

Domenica le restanti sfide.

Sfida impossibile per l’Ecoservices che giocherà in casa della nuova seconda forza del torneo, il fortissimo Acireale.

Serve un’impresa simile al Rosarno per violare il campo di un Racalmuto voglioso di riscatto dopo la sconfitta del PalaTracuzzi.Messina vuole cavalcare il suo magic moment anche a Marsala.La Jolly si trasferisce al PalaBotteghelle domenica alle 18 per provare a battere Canicattì bissando il successo ottenuto nel turno infrasettimanale contro Ragusa.Chiude il derby etneo tra Gravina e Paternò.

Ranieri International Soverato

10/12

D’Elia Alessandro, Lillo Denny

18:00

Pol. Basket Gela

A.D.S.S. Peppino Cocuzza 1947

10/12

Sarda Calogero, Furnari Davide

18:30

Lighthouse Trapani

Redel Vis Reggio C.

10/12

Schena Cosimo, Vitanostra Savino

20:30

Basket Club Ragusa

Nuova Jolly Reggio C.

11/12

Fontanella Molea Gian Vito, Sposato Davide

18:00

Energia Italia Canicattì

Nuova Pall. Marsala

11/12

Patti Simone, Luca Cristina Teresa

18:00

Amatori Basket Messina

Venosan Acireale

11/12

Marinelli Federico, Taliani Andrea

18:00

Eco Services Audax Reggio C.

Sport Club Gravina

11/12

Ferri Luca, Desideri Emanuele

18:00

Qè Call Center Paternò

Montenapoleone Racalmuto

11/12

Vilardi Matteo, Matranga Maurizio

18:00

Veolia Rosarno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons